Nuovo raduno per la Nazionale Italiana Para-Archery

Nuovo raduno per la Nazionale Italiana Para-ArcheryNuovo raduno per la Nazionale Italiana Para-Archery di Tiro con l’Arco dal 3 al 6 marzo all’O.I.C. di Padova, per volare verso il Brasile con più arcieri possibili. Le telecamere di Ability Channel stanno già riprendendo i momenti più emozionanti della manifestazione sportiva in corso.

Il raduno è stato organizzato dalla FITArco, Federazione Italiana Tiro con l’Arco, in previsione dei prossimi importanti impegni utili all’assegnazione di ulteriori pass per le Paralimpiadi di Rio De Janeiro 2016, come i Campionati Europei Targa di Saint Jean de Monts-Challans (FRA) dal 2 al 10 aprile.

Lo staff tecnico della Nazionale Italiana Para-Archery ha convocato 16 atleti:

Roberto Airoldi (Arcieri Cameri), Alessandro Erario (Arcieri Dello Jonio), Ezio Luvisetto (Arcieri Del Castello), Veronica Floreno (Dyamond Archery Palermo), Elisabetta Mijno (Fiamme Azzurre), Annalisa Rosada (Arcieri Del Leon) nell’arco olimpico Open; Matteo Bonacina (Arcieri Castiglione Olona), Giampaolo Cancelli (Arcieri Castiglione Olona), Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), Ifigenia Neri (Dyamond Archery Palermo) e Giulia Pesci (Arcieri D.l.f. Voghera) nell’Arco Compound Open.

Ci sono, inoltre, quattro presenze del W1 tra maschile e femminile:

Fabio Luca Azzolini (Arcieri Montale), Daniele Cassiani (Arcieri Fivizzano), Salvatore Demetrico (Arcieri Camporotondo) e Monica Borelli (Arcieri Aquila Bianca).

Ed infine Claudio Peruffo (Arcieri Niche) per il Visually Impaired.

Lo staff azzurro sarà composto dal responsabile tecnico Guglielmo Fuchsova, dagli allenatori Marco Pedrazzi e Antonio Tosco, dall’assistente tecnico Gabriele Meneghel, dalla psicologa Dott.ssa Annalisa Avancini (dal 4 al 5 marzo), e dalla fisioterapista Chiara Barbi (dal 5 al 6 marzo).