Primavera, istruzioni per l’uso.

Eccomi di nuovo qui!  Ho aspettato un po’ a fare questo articolo perché, come sappiamo, la Primavera si è fatta attendere quest’anno e scrivere un articolo su questa stagione mentre fuori nevicava non mi sembrava proprio il caso…

 

Detto questo, la Primavera è bellissima: esplodono i fiori, fa caldo ma non troppo, le giornate sono più lunghe ecc. Ma questa bella stagione ha anche i suoi lati negativi, primi fra tutti gli sbalzi meteorologici. 

Come affrontarla con intelligenza? 

  1. Non abbandonare mai la sciarpa: se non vuoi che il mal di gola diventi il tuo migliore amico, porta sempre con te una sciarpa. A volte il sole può essere caldo e il vento freddo e proteggersi può essere l’unica soluzione per evitare un malanno. 
  2. Comincia a usare una crema con spf: So che può sembrare impossibile, so che può sembrare esagerato ma ormai è risaputo che il sole può avere effetti molto dannosi sulla nostra pelle e è importante proteggersi sempre.
  3. Cambia la tua skincare: questo si lega al consiglio precedente. Ricorda che con il cambio di stagione non puoi più utilizzare gli stessi prodotti che utilizzavi in Inverno. Diverse temperature, diverse esigenze. Io, ad esempio, preferisco una crema più corposa nelle stagioni fredde mentre, in quelle più calde, ho bisogno di una texture molto più leggera. 
  4. Utilizzare magliette di cotone: si sa che la Primavera è un continuo cambiamento metereologico. Prima fa caldo, poi freddo, poi piove… Avere, quindi, delle buone magliette di cotone da tenere sotto a dei maglioncini e da sfoggiare quando fa più caldo è indispensabile.
  5. Indossare una bella giacca di eco-pelle: stilosa, pratica, non si rovina quando si bagna. Accessorio tipico della primavera che ti permette di essere alla moda e protetta dalla pioggia. E con un bel cappello sei a posto anche se non puoi usare l’ombrello! Aboliamo le orribili mantelle o cerate. Meglio bagnata piuttosto.
  6. Non avere paura del color turchese: sarà il colore dominante per questa Primavera. Spesso si crede sia un colore complesso da abbinare, in realtà da molti consulenti di immagine è considerato un colore neutro. Sta bene a tutte, non importa il colore di capelli, occhi o il sottotono della pelle. Abbinamento perfetto? insieme al bianco 😉 
  7. Se non puoi indossare le ballerine, prova con le espadrillas: Io non sono mai riuscita a trovare delle ballerine adatte al mio piede.Per chi, come me, ha i piedi non proprio perfetti le espadrillas possono essere una valida soluzione perché avvolgono maggiormente il piede e si trovano con una suola più alta. 

Questi erano i miei consigli per affrontare la Primavera al meglio! Alla prossima.