La Di.Di. Onlus e il motociclismo paralimpico: dai circuiti ai banchi di scuola

Stamattina gli studenti del polo scientifico tecnico professionale “E.FERMI – G.GIORGI” di Lucca, hanno lasciato sui banchi di scuola i propri libri per partecipare alla manifestazione “Sport, salute e benessere”.

DD_Althea_scuola1

Tra gli invitati, il pilota “bionico” del Team Althea e Presidente della Di.Di. Onlus, Emiliano Malagoli che questo weekend disputerà, in Ungheria, la sua prima gara di stagione al Pannonia Ring per la prima Tappa del TNT Cup, il campionato europeo promosso dalla GAP motorsport.

“Sport, salute e benessere” tra i banchi di scuola

La Di.Di. Onlus e il motociclismo paralimpico dai circuiti ai banchi di scuolaGrazie a questo evento, i ragazzi dell’ITP “E.FERMI – G.GIORGI” di Lucca hanno appreso l’importanza dell’attività fisica, della preparazione atletica e della medicina ascoltando, con entusiasmo e in allegria, le testimonianze di chi ha fatto dello sport la propria vita. Il pilota toscano e presidente dell’Associazione Di.Di. Onlus, Emiliano Malagoli, ha condiviso con loro la propria esperienza di vita come padre, uomo, e soprattutto atleta paralimpico. Gli studenti hanno conosciuto la storia di Emiliano e, tramite la proiezione di alcuni filmati, hanno compreso più da vicino la forza con cui è riuscito a trasformare la disabilità in una nuova opportunità. Emiliano ha voluto esortare gli studenti a porsi degli obiettivi e farli propri con la consapevolezza che con tanta determinazione ed un costante impegno si possono raggiungere traguardi inaspettati. Il pilota paralimpico ha ribadito inoltre che le difficoltà che la vita ti pone davanti sono un insegnamento prezioso per crescere sempre di più. Insomma… non bisogna arrendersi mai!

Durante la manifestazione non è mancata una parte dedicata all’educazione stradale, di cui la Di.Di. Onlus si fa spesso portavoce. Un momento di riflessione e di approfondimento che lo stesso Emiliano Malagoli reputa fondamentale per questi ragazzi prossimi al patentino o alla patente.