Europei Under 22, gioie e dolori per gli azzurrini

ita-ger10Si apre con una bella notizia la terza giornata di questi Europei Under 22 di Lignano Sabbiadoro: grazie all’inaspettata vittoria di Israele sull’Olanda ottenuta nel corso della partita di questa mattina (che si è conclusa con un punteggio di 36-61), l’Italia si è matematicamente qualificata per le semifinali e quindi per i Mondiali di Toronto. Meno positivo ciò che è accaduto nel pomeriggio in cui gli azzurrini, impegnati in un duro match con i Vice Campioni in carica della Germania, hanno subito una dura sconfitta con un punteggio di 62 a 35.

Una partita difficile

ita-ger17Anche se ininfluente sull’avanzata degli azzurri in questi Campionati Europei, la sconfitta subita oggi dalla Nazionale Under nello sfida contro la Germania si è fatta sentire.

I ragazzi infatti hanno accusato sin dall’inizio la tattica di gioco avversaria, aggressiva e decisa dal principio, ed hanno dimostrato difficoltà nel mantenere la mente fredda dimostrandosi incerti e poco decisi. E’ probabile che la bella notizia di questa mattina di essersi qualificati matematicamente per la finale e quindi per i prossimi Mondiali di Toronto 2017 abbia contribuito ad allentare le tensioni e forse a far abbassare la guardia azzurra.
Non solo note negative però: le prestazioni di giocatori come Nicolò Arena, Samuele CiniMattia Scandolaro e Sabri Bedzeti (gli ultimi tre sono tutti esordienti) sono state decisive per risollevare il punteggio della Nazionale soprattutto nell’ultimo quarto della partita.

Ma nonostante tutto, l’Italia va avanti, e se lo merita. Noi siamo sempre qui, pronti a sostenerla.