Bandiera Lilla, il simbolo dell’accessibilità

Bandiera LillaBandiera Lilla significa tante cose, prima fra tutte accessibilità. Un progetto nato per favorire il turismo per persone disabili e che premia i Comuni italiani che si dedicano a questo settore, affinché cresca ed offra quanti più servizi possibili.

Il progetto

Iniziato tre anni fa in Liguria in via sperimentale grazie all’impegno della Cooperativa sociale Bandiera Lilla di Savona, il progetto Bandiera Lilla ha preso piede in tutta la penisola italiana operando sia una funzione sociale che di rilancio economico, tanto che nella sola fase sperimentale sono state assegnate 10 Bandiere Lilla ai comuni liguri che si sono dimostrati impegnati nel garantire l’accessibilità delle persone disabili.

Ma Bandiera Lilla non è una competizione, Bandiera Lilla è un premio le cui caratteristiche sono in continua evoluzione in modo che il servizio offerto sia sempre migliore. Bandiera Lilla significa riconoscere la sensibilità e l’attenzione di un comune verso il Turismo accessibile, rispondendo alle esigenze delle diverse disabilità (motoria, visiva, uditiva, intolleranze alimentari, ecc.)

Essere un comune con la Bandiera Lilla quindi, significa avere un’accessibilità alle strutture di interesse turistico e culturale superiore alla media, significa progettare ed offrire servizi mirati all’accoglienza della persona disabile.
Nel caso in cui si fosse interessati ad ottenere questo importante riconoscimento è necessario presentare, entro il 28 febbraio 2017, un’apposita domanda che verrà poi analizzata da una commissione apposita.

Per conoscere i servizi offerti da ogni comune e scegliere così il soggiorno per la tua prossima vacanza, vai sul sito www.bandieralilla.it e scopri l’elenco dei 10 comuni Bandiera Lilla per il biennio 2014-2015.