Aria, Acqua, Terra e Fuoco – Insieme oltre lo sport

Aria, acqua, terra e fuoco, una grande kermesse di attività sportive per persone disabili è andata in scena ad Arezzo alla fine di Maggio. Associazioni, scuole, famiglie, tantissima gente curiosa, si è data appuntamento a Castiglion Fiorentino presso la Scuola di Volo Serristori per assistere e partecipare a questo evento organizzato dall’Associazione Sportiva Baroni Rotti, in collaborazione con l’Associazione Paratetraplegici Aretini, l’Associazione Crescere e l’Accademia DaiShiDo.

emozionabile

Con il supporto del team di Emozionabile, il portale che si occupa di fornire una risposta valida e credibile per tutte le persone disabili in cerca di emozioni e di esperienze coinvolgenti, forti ed intense in ambito ricreativo si è vissuta una giornata dimostrativa, di divertimento con numerose esibizioni da parte delle persone disabili.

Le attività della manifestazione

  • Volo da Diporto e Sportivo
  • DaiShiDo
  • Nuoto
  • Quad
  • Tennis
  • Tennis Tavolo
  • Basket
  • Tiro con l’Arco
  • Hand Bike
  • Go Kart
  • Equitazione
  • Scherma
  • Arrampicata Libera
  • Dimostrazione Rally 4×4

Come sta accadendo ormai da mesi su tutta la penisola, il tempo non ha risparmiato neanche questo lembo di terra dove ha sede l’associazione sportiva dei Baroni Rotti, piloti acrobatici che volano sugli ultraleggeri. Ma le avverse condizioni meteorologiche non ha impedito agli esperti che il team di emozionabile ha messo in campo di portare a termine le attività e le dimostrazioni.

emozionabile

Il team di Emozionabile

Franco Bentenuti, pilota di aerei ultraleggeri e presidente della Federazione Italiana Piloti Disabili Baroni Rotti, paraplegico dal 1991 in seguito ad un incidente; organizzatore dell’evento e coordinatore delle attività sportive proposte durante la giornata.
Simone Salvagnin, atleta della nazionale di arrampicata sportiva è affetto da Retinite Pigmentosa. Ha conquistato la medaglia d’oro e di bronzo ai mondiali di arrampicata sportiva di Arco luglio 2011 (TN), categoria paraclimbing non vedente B2. Si è impegnato a mostrare le tecniche di arrampicata sportiva e ad aiutare tutti coloro che volevano provare a sfidare la parete artificiale messa a disposizione per i partecipanti.
Luca Tassi, da sempre appassionato di velocità e motori, è stato campione di enduro e moto rally sino a quando un banale incidente l’ha costretto in sedia a rotelle, rendendolo paraplegico. Ha fatto provare la sua jeep modificata e si è cimentato in emozionanti prove di rally.

emozionabile

Per Ability Channel è intervenuto il fotografo Mauro Sorani, che ha documentato l’intensa attività durante tutta la manifestazione con queste belle immagini.